5 terribili errori nella ristrutturazione

errori ristrutturazione tre vani

Ci siamo, hai deciso di ristrutturare il tuo appartamento.

Forse hai già le idee chiare, oppure preferisci trovare il professionista perfetto per farti dare qualche consiglio.

In ogni caso stai valutando come procedere per fare un lavoro eccellente.

In fondo, si tratta sempre della casa, quella in cui vivi e vuoi un lavoro perfetto. Senza pentimenti e che ti soddisfi per molti anni, se non per sempre.

Come fare dunque a realizzare l’appartamento dei tuoi sogni?

Prima di tutto, ragiona serenamente e mantieni i piedi per terra.

Quando si pensa alla ristrutturazione di casa propria si lascia libera l’immaginazione di creare sogni che via via si dipingono nella mente e delineano qualcosa di più concreto.

Ma quasi sempre si tratta di progetti, a volte fuori budget, altre invece impossibili da realizzare. Da qui la necessità di individuare i professionisti della tua casa.

Ci sono però degli errori molto comuni in cui le persone che intendono ristrutturare casa incappano.

Se vogliamo evitarli, analizziamoli e cerchiamo di eluderli.

Ne abbiamo raccolti 5. Ci sei caduto anche tu?

1 – Non consultare un professionista

Spesso si riduce la ristrutturazione a un puro e semplice lavoro di muratura. Demolire e costruire, imbiancare e piastrellare. Non è sbagliato ma sicuramente riduttivo. Ristrutturare è prima di tutto studio e progettazione. L’errore più frequente che si può fare è proprio quello di sottovalutare la parte progettistica e di studio per la ristrutturazione. Quello che spesso accade è che ragionando in questi termini, ci si trova a fare da soli il progetto della nostra casa e articolare idee e, dopo aver dedicato tempo ed energia, capire che tutto ciò è irrealizzabile. Scegliere un partner che sappia consigliarti sin dall’inizio, dalla progettazione, e sappia poi realizzarlo è sicuramente la giusta scelta, la scelta di cui non ti pentirai.

errori ristrutturazione tre vani blog

2 – Procrastinare e procrastinare

Capita a tutti, è normale. Decidi di ristrutturare il tuo appartamento, vuoi cambiare il bagno o rivoluzionare tutta la tua casa. Hai deciso ma, per un motivo o per l’altro, rimandi sempre. Vuoi accantonare maggiori disponibilità, aspetti il momento migliore, attendi agevolazioni fiscali più incentivanti o semplicemente non sei ancora convinto. Devi sapere che procrastinare non è la scelta migliore, non sempre: come per molte cose, non troverai mai il momento perfetto, la condizione ideale. Anzi, più aspetterai e più complesse potrebbero diventare le cose. Con il tempo le detrazioni fiscali per i lavori di ristrutturazione potrebbero diminuire, la ditta che hai scelto nel mentre accetta altri lavori e i tempi si allungano. Si sa quando non cogli il momento giusto in seguito ti penti… Il consiglio? Se hai deciso di ristrutturare, fallo! Approfitta dell’entusiasmo del momento, dedicati il giusto e sfrutta gli incentivi fiscali.

3 – Scegliere la ditta meno affidabile

Di contro, invece, può succedere che tu abbia fretta, che tu stia seguendo il consiglio di un amico oppure può capitare di aver fatto una ricerca troppo superficiale (le migliori decisioni sono frutto di valutazioni ponderate, per cui prima di scegliere rifletti, osserva, fai una ricerca di mercato! Si tratta sempre della tua casa). Fatto sta che hai scelto una ditta di ristrutturazioni poco affidabile e te ne accorgi troppo tardi. Ma come fare per evitare di scegliere la ditta edile poco affidabile? Semplice, segui questo consiglio: fai delle ricerche approfondite, analizza come opera l’azienda, leggi le recensioni e i casi di successo. In generale, diffida da chi propone prezzi stracciati o tempi di realizzazione troppo brevi. Un ottimo metro di giudizio è l’esperienza della ditta.

4 – Non avere una visione complessiva

Fare una ristrutturazione significa ripensare completamente spazi e organizzazione dell’appartamento per renderlo migliore. Anche se si tratta di lavori più semplici. Per questo avere sempre una visione d’insieme ampia e omnicomprensiva è importante. Sapere come dovrà essere il tuo appartamento è utile per avere una direzione chiara dei lavori e di tutte le modifiche che verranno fatte. Per questo in Tre Vani offriamo sempre un progetto architettonico: una rappresentazione realistica e precisa, fatta da uno dei nostri architetti professionisti, per vedere con i propri occhi il risultato dei lavori. Ancora prima che questi abbiano inizio. Questo significa avere una vision per noi.

5 errori ristrutturazione tre vani

5 – Voler spendere il meno possibile

Viviamo in tempi duri, questo è certo. Ma ci sono cose sui cui risparmiare e altre su cui è meglio non farlo. E la tua casa? Che si tratti di un semplice rinnovamento o di una ristrutturazione integrale, il risparmio a tutti i costi può avere conseguenze deludenti. Per evitare questo, definisci un budget e cerca di rispettarlo. Ci sono cose su cui risparmiare, altre che per il ruolo che hanno nella vita quotidiana è meglio non ridurre al minimo. Ricorda che quello su cui risparmi troppo oggi, sarà il costo (e la fatica) di domani raddoppiato.

Cadere in questi errori è davvero facile.

Molto spesso si pensa che la ristrutturazione sia un’operazione semplice, da poter progettare e realizzare in poche settimane.

Il più delle volte è vero: la differenza sta nel risultato.

Considera soprattutto che la fase di progettazione è importante tanto quanto quella esecutiva.

Ad esempio, dovresti diffidare dalle ditte che non ti offrono un progetto architettonico dei lavori ma vogliono iniziare fin da subito a fare la ristrutturazione.

In Tre Vani, invece, ogni cliente riceve un progetto architettonico preciso ancora prima di iniziare i lavori. Questo perché per noi la progettazione è importante tanto quanto la realizzazione.

Scopri il metodo Tre Vani

Leave a reply:

Your email address will not be published.









Site Footer

Ricevi gli articoli appena vengono pubblicati!

Ricevi gli articoli appena vengono pubblicati!

Clicca sul pulsante qui sotto per ricevere direttamente nella tua casella di posta gli articoli del blog non appena vengono pubblicati.

Ti sei iscritto con successo!